BRASILE 2014

IL BRASILE - LE DONNE BRASILIANE

albatros - 20 Gen 2011 01:20:55
Oggetto: LE DONNE BRASILIANE
Parlare del Brasile, e non parlare delle donne brasiliane, potrebbe essere un'offesa per il gentil sesso brasiliano.
Ma siccome noi siamo tutti delle persone educate, che non vogliamo offendere nessuno, parliamo anche di ESSE Very Happy

Giancarlo - 20 Gen 2011 02:06:08
Oggetto:
Lascio la palla agli altri.

Su questo campo, come in politica e religione non voglio cimentarmi. I gusti, le passioni, le idee etc. sono troppo varie e divergenti.

Ma leggero con lussurioso piacere i post qui inseriti Twisted Evil
albatros - 20 Gen 2011 03:27:51
Oggetto:
Giancarlo ha scritto:
Lascio la palla agli altri.

Su questo campo, come in politica e religione non voglio cimentarmi. I gusti, le passioni, le idee etc. sono troppo varie e divergenti.

Ma leggero con lussurioso piacere i post qui inseriti Twisted Evil


Considerato che ancora siamo pochini, non credo che leggerai molte opinioni. Comunque, l'idea mi é nata da alcune riflessioni che ogni tanto faccio, e che non hanno nulla a che vedere con i sentimenti strettamente personali (gusti o passioni). Una riflessione, che credo facciamo la stragrande maggioranza di noi uomini italiani, che viviamo o frequentiamo il Brasile, é la differenza tra la donna brasiliana e la donna italiana. Dopo anni di permanenza in Brasile e di "consumazioni" Very Happy Wink (sia in Italia che in Brasile), alcuni confronti vengono quasi spontanei. O no?
A dire il vero, per una complessa e costruttiva discussione, sarebbe quasi indispensabile anche la presenza di qualche donna nel Forum. Ma fino ad ora............nada. Crying or Very sad

Gianbaiano - 20 Gen 2011 21:04:00
Oggetto:
Io non faccio testo , ne ho sposate due !!!!!!
albatros - 20 Gen 2011 21:56:45
Oggetto:
Gianbaiano ha scritto:
Io non faccio testo , ne ho sposate due !!!!!!


Al contrario. Credo che la tua opinione sia di maggior "autorevolezza". Una cosa é conoscere una donna attraverso brevi relazioni (anche se intense), altra cosa é conoscere una donna attraverso il matrimonio. Ancor piú se i matrimoni sono stati piú di uno.

Comunque, tanto per entrare nel tema, e premettendo RIGOROSAMENTE che non si puó e non si deve MAI generalizzare, la prima riflessione che spesso facciamo con altri amici italiani qui a Salvador, e sulla quale concordiamo tutti (all'unanimitá Very Happy ) é la seguente:
1. Alcuni anni addietro (5-6 anni fa), la percentuale delle ragazze belle (per ragazza si intende un'etá tra i 16 ed i 25 anni) era molto piú alta. Per esempio, su 100 ragazze che vedevi (nei centri commerciali, nelle spiagge, sui mezzi pubblici, ecc...ecc...) circa 50 erano belle; 30 erano bellissime (vere e proprie fotomodelle) e 20 erano brutte o bruttissime.
2. Da circa due-tre anni, le percentuali si sono tristemente invertite. Su 100 ragazze, 60 sono brutte o bruttissime (prevalentemente grasse, larghe, smodate e starnazzanti), 35-40 sono belle-passabili, 10-15 sono bellissime.

Ovviamente, questa é la media scaturita dalla "piazza" di Salvador e dello stato di Bahia. Una media piú negativa (ma molto piú negativa) ebbi modo di registrala a Joao Pessoa.

C'é motivo di ritenere che le cause di questa "inversione di tendenza", siano paradossalmente da ricondurre esclusivamente al benessere economico creato da Lula.
Ossia, considerando la scarsissima cultura esistente nel sistema scolastico brasiliano, inevitabilmente manca anche la cultura dell'alimentazione. A dire il vero, la materia scolastica c'é, ma l'insegnamento impartito é allineato con il sistema scolastico brasiliano.
Per cui, le ragazze, che adesso dispongono tutte di alcuni Reais in piú in tasca da spendere, come vedono un "barzinho" o uno dei tantissimi "carrinhos" per la strada o sulle spiagge (che vendono di tutto, prevalentemente dolci e fritti) subito comprano e mangiano a sazietá. Moltissime ragazze passano il giorno intero spendendo e mangiando cosí.
Inoltre, sempre a causa del benessere innescato da Lula, si aggiunga il diffusissimo consumo di serveja. La stragrande maggioranza delle ragazze beve, mediamente da 5 a 10 lattine di birra al giorno. É ovvio che, con questo stile di vita e di alimentazione, il bellissimo e famoso statuario corpo delle mulatte bahiane va a farse benedire.

Conclusione. Lula ci ha rovinato Very Happy Laughing

Giancarlo - 20 Gen 2011 22:32:33
Oggetto:
albatros ha scritto:
....C'é motivo di ritenere che le cause di questa "inversione di tendenza", siano paradossalmente da ricondurre esclusivamente al benessere economico creato da Lula. Ossia, considerando la scarsissima cultura esistente nel sistema scolastico brasiliano, inevitabilmente manca anche la cultura dell'alimentazione. A dire il vero, la materia scolastica c'é, ma l'insegnamento impartito é allineato con il sistema scolastico brasiliano....


Sarà che il benessere sarà arrivato a Salvador, magari nei bairro più centrali o turistici. Ma per il resto (Rio e Teresopolis docet) la miseria persiste e incrementa sempre più il numero di bocche da sfamare.

Nel 2002, una famiglia di 5 persone, con un salario minimo e una Fome Zero+Bolsa Escola (oggi unificate nel Bolsa Familia) giungeva a fine mese. Oggi, con due salari minimi e una Bolsa Familia non riesce a finire il mese, obbligando la famiglia a creare piccoli debiti con i "bottegai". Debito che generalmente si estingue in parte a settembre (50% della tredicesima) e l'altra parte a Dicembre (ulteriore 50%).

Ma sulle percentuali che citi, sull'inversione dei canoni di bellezza, hai pienamente ragione. Anche se non ne capisco la ragione. Ma le stesse percentuali si notano anche nei famosi paesi dell'est europeo, da dove giungevano solo fate, oggi giungono streghe in confronto delle quali la famosa strega di Biancaneve e i sette nani diventa quasi bella.

E dire che non volevo partecipare alla discussione!!!
albatros - 22 Gen 2011 08:20:56
Oggetto:
Giancarlo ha scritto:
albatros ha scritto:
....C'é motivo di ritenere che le cause di questa "inversione di tendenza", siano paradossalmente da ricondurre esclusivamente al benessere economico creato da Lula. Ossia, considerando la scarsissima cultura esistente nel sistema scolastico brasiliano, inevitabilmente manca anche la cultura dell'alimentazione. A dire il vero, la materia scolastica c'é, ma l'insegnamento impartito é allineato con il sistema scolastico brasiliano....


Sarà che il benessere sarà arrivato a Salvador, magari nei bairro più centrali o turistici. Ma per il resto (Rio e Teresopolis docet) la miseria persiste e incrementa sempre più il numero di bocche da sfamare.

Nel 2002, una famiglia di 5 persone, con un salario minimo e una Fome Zero+Bolsa Escola (oggi unificate nel Bolsa Familia) giungeva a fine mese. Oggi, con due salari minimi e una Bolsa Familia non riesce a finire il mese, obbligando la famiglia a creare piccoli debiti con i "bottegai". Debito che generalmente si estingue in parte a settembre (50% della tredicesima) e l'altra parte a Dicembre (ulteriore 50%).

Ma sulle percentuali che citi, sull'inversione dei canoni di bellezza, hai pienamente ragione. Anche se non ne capisco la ragione. Ma le stesse percentuali si notano anche nei famosi paesi dell'est europeo, da dove giungevano solo fate, oggi giungono streghe in confronto delle quali la famosa strega di Biancaneve e i sette nani diventa quasi bella.

E dire che non volevo partecipare alla discussione!!!


Se per benessere intendi il benessere italo-europeo, é chiaro che il Brasile non é ancora arrivato allo stesso livello. Peró devi anche convenire che Lula ha fatto tre-quattro riforme che hanno messo in moto un meccanismo economico-finanziario che ha praticamente rivoluzionato il Brasile. É ovvio che ancora vi sono milioni di di gente che vivono nella miseria e nella povertá. Ma con l'avvento di Lula il numero di tali persone si é ridotto notevolmente.
Se prima di Lula c'era gente che mangiava tre volte al giorno e gente che mangiava una volta ogni tre giorni, adesso tutti mangiano almeno una volta al giorno.
Inoltre, la classe che era medio-povera sta salendo un po'. Moltissimi si stanno costruendo una casetta in mattoni e cemento. Altri si stanno ampliando o restaurando la casetta vecchia. Infine, la stragrande maggioranza delle classi medie e medio-alte si stanno comprando gli appartamenti di 40-50 metri quadri, con il mutuo trentennale.
Poi non dimentichiamo le migliaia di case popolari costruite con la legge "Minha casa, Minha vida". Sono tutte casette di 35 e 45 metri quadri costruite con mattoni e cemento.
Bisogna obiettivamente riconoscere che con queste leggi Lula, oltre a risolvere l'indigenza di milioni di povera gente, ha dato un fortissimo impulso all'industria dell'edilizia e di tutte le altre industrie (che non sono poche) connese alla costruzione ed all'arredamento delle case.

Invece il problema grave lo vedo nella finanza brasiliana. Essa mi sembra che sia totalmente sfuggita di mano al governo. In Brasile comandano 5 gruppi di multinazionali. Un gruppo bancario (HSBC), un gruppo delle telecomunicazioni (Telemar-Embratel-TIM), un gruppo autobolisitico (FIAT-Toyota-Volkswagen), la petrolifera Petrobras ed il gruppo di distribuzione alimentare, l'americana Walmarket (Bompreço e Atacadão) e la francese Carrefour. Sono queste multinazionali che decidono i prezzi di tutto. Il Governo deve solo firmare (legiferare)ció che le mutinazionali decidono e basta. Non ha nessuna voce in capitolo. Questo spiega gli esageratissimi costi dei servizi telefonici e internet, la carissima e soprattutto pessima qualitá della benzina, la non produzione delle automobili diesel ed il loro altissimo prezzo di vendita (mediamente 20-30% in piú dell'Europa), gli altissimi prezzi di alcuni prodotti alimentari anche di prima necessitá (fagioli, latte, pane, verdure e cereali in genere).

Preferisco sorvolare sulla Scuola e sulla Sanitá. Per quanto riguarda la qualitá della scuola e dei programmi scolastici credo che non si superi lo 0,0 (zero virgola zero). Per quanto riguarda la sanitá sarebbe meglio dire che in Brasile non si cura il malato, ma si fanno TENTATIVI di riabilitazione del malato. Puó andar bene e puó andar male.

pete91 - 23 Gen 2011 03:15:26
Oggetto:
Incredibile ma vero è un periodo che mi pongo lo stesso tema (quello delle ragazze brasiliane, non su altri discorsi dispersivi che ho letto).

Perchè c'è questa affinità tra italiani (uomo) e brasiliani (donne) ?

La prima cosa che mi viene in mente, per esperienze personali e altrui, è che non dipende per niente dall'aspetto delle brasiliane (lo so...è una blasfemia Wink ).
Quello che ho potuto constatare è che si tratta di qualcos'altro, qualcosa che le ragazze italiane se lo sognano...
parlo dell'affettusità sia a lungo andare che nei rapporti occasionali; la brasiliana piena di personalità e indipendente ma che fa sentire un uomo "un uomo";
ragazze che si godono la vita ma sempre con la testa sulle spalle;
ma soprattutto la semplicità...

Direi completamente l'opposto delle "fredde" italiane piene di complessi inutili. L'ipocrisia, il loro bisogno di piacere agli altri, una vita non solitamente "dentro gli schemi"...

Quando finisce un amore con una brasiliana senti di aver perso qualcosa; quando succede con un'italiana sai già che ne trovi una (meglio?!) dietro l'angolo.
Giancarlo - 23 Gen 2011 05:43:48
Oggetto:
Citazione:
Albastros scrive: Se per benessere intendi il benessere italo-europeo, é chiaro che il Brasile non é ancora arrivato allo stesso livello.....

Ovviamente hai ragione. Almeno per quanto riguarda questa regione. Non parlo di altre regioni che non conosco. Ma più che benessere europeo sarebbe ottimo per i locali non dover fare la fila alle 4 di mattina fuori dal "Posto di Saude" per ricevere (gratuitamente) un medicamento, spesso di prima necessità. Così come sarebbe ottimo non dover iniziare a fare la fila il mercoledì sera per poter fare una visita medica il Venerdì. Cose che non sarebbero obbligati a fare se disponessero di 10 o 15 real per comperare il medicamento o i 20 real per la visita medica. Io mi riferisco anche a questo. Perché non è solo arrivare a fine mese, ma anche potersi curare in modo dignitoso. E tutto questo mentre Lula manda milioni di Real a paesi "poveri" o si fa bello per i milioni che versa al FMI.


Citazione:
Albastros scrive: Poi non dimentichiamo le migliaia di case popolari costruite con la legge "Minha casa, Minha vida". Sono tutte casette di 35 e 45 metri quadri costruite con mattoni e cemento....


Noooooo Exclamation Exclamation Qui cado letteralmente dalla sedia (non ho trovato l'emoticon con il cerotto, Albatros vedi di inserirla per la prossima volta).

Un fallimento totale. Su oltre un milione di finanziamenti erogati dalla Caixa, a tutt'oggi sono state costruite non più 300mila abitazioni. Molte di queste sono state vendute "sulla carta" dai proprietari, finti poverelli, che possiedono negozi, terreni etc.

Nei parcheggi dei condomini costruiti con quel progetto sono stazionate potenti 4x4 da 80/120 mila real. Saranno visitatori Question Question Visitatori o ospiti che rimangono molto tempo, fose troppo Exclamation Exclamation Poi, come il pesce, puzzano

In vari municipi della regione dove abito, molti (tutti quelli) che avevano il diritto al finanziamento, ed avevano un certo rapporto di amicizia con i bancari, si sono sentiti rispondere: "Tanto non te lo danno, ha vinto il prefeito Fulano del partito Fulano, qui nessuno avrà i soldi".
albatros - 24 Gen 2011 20:56:10
Oggetto:
Giancarlo ha scritto:
Citazione:
Albastros scrive: Se per benessere intendi il benessere italo-europeo, é chiaro che il Brasile non é ancora arrivato allo stesso livello.....

Ovviamente hai ragione. Almeno per quanto riguarda questa regione. Non parlo di altre regioni che non conosco. Ma più che benessere europeo sarebbe ottimo per i locali non dover fare la fila alle 4 di mattina fuori dal "Posto di Saude" per ricevere (gratuitamente) un medicamento, spesso di prima necessità. Così come sarebbe ottimo non dover iniziare a fare la fila il mercoledì sera per poter fare una visita medica il Venerdì. Cose che non sarebbero obbligati a fare se disponessero di 10 o 15 real per comperare il medicamento o i 20 real per la visita medica. Io mi riferisco anche a questo. Perché non è solo arrivare a fine mese, ma anche potersi curare in modo dignitoso. E tutto questo mentre Lula manda milioni di Real a paesi "poveri" o si fa bello per i milioni che versa al FMI.


Citazione:
Albastros scrive: Poi non dimentichiamo le migliaia di case popolari costruite con la legge "Minha casa, Minha vida". Sono tutte casette di 35 e 45 metri quadri costruite con mattoni e cemento....


Noooooo Exclamation Exclamation Qui cado letteralmente dalla sedia (non ho trovato l'emoticon con il cerotto, Albatros vedi di inserirla per la prossima volta).

Un fallimento totale. Su oltre un milione di finanziamenti erogati dalla Caixa, a tutt'oggi sono state costruite non più 300mila abitazioni. Molte di queste sono state vendute "sulla carta" dai proprietari, finti poverelli, che possiedono negozi, terreni etc.

Nei parcheggi dei condomini costruiti con quel progetto sono stazionate potenti 4x4 da 80/120 mila real. Saranno visitatori Question Question Visitatori o ospiti che rimangono molto tempo, fose troppo Exclamation Exclamation Poi, come il pesce, puzzano

In vari municipi della regione dove abito, molti (tutti quelli) che avevano il diritto al finanziamento, ed avevano un certo rapporto di amicizia con i bancari, si sono sentiti rispondere: "Tanto non te lo danno, ha vinto il prefeito Fulano del partito Fulano, qui nessuno avrà i soldi".


Gran parte di quello che hai scritto é vero. Per esempio la loro ampia libertá di vita e la spontaneitá con cui se la godono. Se una brasiliana viene colpita da un piacevole dettaglio di un uomo, si lascia trasportare totalmente e subito dal suo istinto e dalla sua immediata "attrazione-passione". Non ci pensa su due volte. Tuttavia, conoscendole poi bene nel tempo, ci si rende conto come effettivamente le passioni delle brasiliane siano ardenti fuochi di paglia, su cui non si riesce a cuocere nemmeno un uovo al tegamino. Very Happy Very Happy Very Happy
Diaciamocela tutta. Sulla loro bellezza nulla da eccepire, anche se la percentuale sta scendendo in modo preoccupante. Sulla loro libertá e liberalitá di stile di vita, idem. Credo siano insuperabili, soprattutto quando sanno essere dolci ed accondiscendenti. Peró, se osserviamo alcuni aspetti piú profondi (tipicamente italiani), quali il concetto di Unione, il concetto di Educazione familiare e civica, il concetto di Serietá (in senso lato), il concetto di Affidabilitá, le brasiliane perdono molto in confronto alle italiane e credo anche ai paesi dell'Est. Una donna italiana ti fa molto piú compagnia di una donna brasiliana. Molto spesso con una donna italiana puoi parlare di tutto, di societá, di politica, di sport, di letteratura, di filosofia, di finanza, etc...etc... Tutto questo, molto raramente lo puoi fare con una brasiliana. Per non parlare poi dello Stile e della Classe delle italiane. La brasiliana é bella, perché é nata bella. L'italiana non é molto bella, ma sa essere bella. É ovvio che la cultura in generale ed altri fattori sociali, incidono molto su tutto ció.
Se dovessi sintetizzare il tutto direi che la donna italiana é piú una "sirena", la donna brasiliana é piú una "amazzone".
Comunque, doveroso rispetto a tutte. Io, che sono multirazziale, mi trovo molto bene con entrambe. Wink Very Happy Very Happy Very Happy

Carlito.CanoaQueBrasil - 29 Gen 2011 00:16:10
Oggetto:
Non posso che quotare pete91, non avrei saputo spiegarmi meglio.....

Non ho mai considerato il discorse "donne" uno dei primi motivi per fuggire in brasile ma sicuramente è un piacevolissimo contorno.....

P.S. Quanto rido nel vedere le italiane menose in vacanza in brasile che se la tirano ma alla prova costume/sodezza vengono demolite da donne brasiliane 10 anni più vecchie Wink
pete91 - 29 Gen 2011 02:09:55
Oggetto:
Carlito.CanoaQueBrasil ha scritto:
P.S. Quanto rido nel vedere le italiane menose in vacanza in brasile che se la tirano ma alla prova costume/sodezza vengono demolite da donne brasiliane 10 anni più vecchie Wink


E in più le brasiliane non se la tirano................per niente. Quindi doppia botta sui denti e palla al centro (Brasile 2 - Italia 0)
albatros - 29 Gen 2011 02:53:39
Oggetto:
Carlito.CanoaQueBrasil ha scritto:
Non posso che quotare pete91, non avrei saputo spiegarmi meglio.....

Non ho mai considerato il discorse "donne" uno dei primi motivi per fuggire in brasile ma sicuramente è un piacevolissimo contorno.....

P.S. Quanto rido nel vedere le italiane menose in vacanza in brasile che se la tirano ma alla prova costume/sodezza vengono demolite da donne brasiliane 10 anni più vecchie Wink

Parla piano, che se ti sentono le italiane.......... Very Happy Very Happy Laughing Laughing Laughing
Comunque, hai perfettamente ragione. Per quanto riguarda il fisico, le brasiliane danno 10 punti alle italiane (ma che non si dica in giro Very Happy Laughing Wink ).
L'altro giorno in rete ho visto un po' di quelle "sgallettate" alle quali burlesconi paga dai 5.000 ai 50.000 Euro Very Happy Laughing . Qui in Bahia, quelle farebbero letteralmente la fame Very Happy Laughing Laughing

Franco2011 - 21 Feb 2011 04:44:32
Oggetto: Ragazze brasiliane a confronto
Recentemente ho avuto il piacere di frequentare 5 città del nord-est del Brazi (Fortaleza, Natal, Macejo, Aracaju e Salvador de Bahia) nelle quali ho avuto la fortuna (cercata) di incontrare ragazze interessanti.
In merito alla dolcezza nei rapporti, posto che le brasiliane battono la maggior parte delle italiane, quelle di Salvador sono decisamente le migliori.
Non ho ancora avuto il piacere di visitare altre città del Brazil e quindi mi esprimo per quelle conosciute.
Dal punto di vista fisico, hanno qualità e capacità decisamente superiori.
E' anche vero che con la stessa facilità, con la quale ti accettano, ti mollano.
Come spesso accade, è una lotteria.

Auguri a tutti !
geppo bahia - 22 Feb 2011 05:45:00
Oggetto:
Per quanto riguarda le donne brasiliane concordo e confermo con tutto quello che avete scritto di loro....dalla a alla z.....su quasi tutto hanno punti in più delle nostre italiane,e su qualcosina qualche punto in meno,ma una cosa le accomuna,
quando si tratta di rompere non c'è nazionalità che tenga Smile.
Per quanto riguarda la mala alimentazione il nostro caro Franco ha pienemente ragione....sono pozzi senza fondo di schifezze.
albatros - 06 Mar 2011 11:45:56
Oggetto: Re: Ragazze brasiliane a confronto
Franco2011 ha scritto:
Recentemente ho avuto il piacere di frequentare 5 città del nord-est del Brazi (Fortaleza, Natal, Macejo, Aracaju e Salvador de Bahia) nelle quali ho avuto la fortuna (cercata) di incontrare ragazze interessanti.
In merito alla dolcezza nei rapporti, posto che le brasiliane battono la maggior parte delle italiane, quelle di Salvador sono decisamente le migliori.
Non ho ancora avuto il piacere di visitare altre città del Brazil e quindi mi esprimo per quelle conosciute.
Dal punto di vista fisico, hanno qualità e capacità decisamente superiori.
E' anche vero che con la stessa facilità, con la quale ti accettano, ti mollano.
Come spesso accade, è una lotteria.

Auguri a tutti !

Scusa se te lo chiedo in ritardo. Puoi descrivere le tue impressioni sulla cittá di Aracajú? La cosa mi interessa. Grazie
mariano - 06 Mar 2011 23:06:42
Oggetto:
pete91 ha scritto:
Incredibile ma vero è un periodo che mi pongo lo stesso tema (quello delle ragazze brasiliane, non su altri discorsi dispersivi che ho letto).

Perchè c'è questa affinità tra italiani (uomo) e brasiliani (donne) ?

La prima cosa che mi viene in mente, per esperienze personali e altrui, è che non dipende per niente dall'aspetto delle brasiliane (lo so...è una blasfemia Wink ).
Quello che ho potuto constatare è che si tratta di qualcos'altro, qualcosa che le ragazze italiane se lo sognano...
parlo dell'affettusità sia a lungo andare che nei rapporti occasionali; la brasiliana piena di personalità e indipendente ma che fa sentire un uomo "un uomo";
ragazze che si godono la vita ma sempre con la testa sulle spalle;
ma soprattutto la semplicità...

Direi completamente l'opposto delle "fredde" italiane piene di complessi inutili. L'ipocrisia, il loro bisogno di piacere agli altri, una vita non solitamente "dentro gli schemi"...

Quando finisce un amore con una brasiliana senti di aver perso qualcosa; quando succede con un'italiana sai già che ne trovi una (meglio?!) dietro l'angolo.


Ormai vado verso il 4° casamento, 2 in Italia, 2 in Brasile. Alla mia età si potrebbero scordare queste cose, ma..... Ho vissuto nel nordeste e nel sudeste del Brasile. Devo dire che ho faticato a lasciarle quando le cose non andavano bene,per problemi miei personali,cioè mi scocciava lasciarne una per averne un'altra. Loro,almeno quelle donne che ho avuto io, non mi mollavano. Tutti sanno perchè, Euros e carattere molto diverso dai loro connazionali. Io sono Trentino,e da Trento a Palermo la differenza è molta, come da Manaus a Florinopolis. Non ho ingravidato ragazze in Brasile per avere un Visto..e poi problemi. Ho trovato ragazze giovani(sopra i 30), e donne(sopra i 40). Maggior parte con figli,visto che si sposano prestissimo. Problema sono i figli e la famiglia. Dove andrai a vivere. Ma che a loro importano i tuoi soldi o la tua casa è logico, però se ti vogliono e se ti vogliono bene, te ne vogliono.E si adattano. Sono molto pazienti. Mi ricordano la mia prima moglie che purtroppo se ne andò molto giovane. Ho passato involontariamente molte esperienze con le donne del Brasile, in Italia, in Inghilterra ed in Brasile. Come ne conosci una,poi, sono come le patatine ,una tira l'altra. Ma quando finisce un amore con una brasiliana ,senti di aver perso qualcosa. La donna alla quale vivo assieme ora da 2 anni è molto gelosa che nemmeno posso guardare,non dico un'altra donna che passa, ma nemmeno forrò in televisione. Hanno paura. Specialmente nel nordeste. Sesso?no amo parlare di sesso se non conosco chi ho di fornte: ma con loro tutti i giorni sono buoni. Sempre disponibili che nemmeno devi far capire. E ti coccolano. Prima durante e dopo. A qualunque età ,la tua o la sua. Per oggi che è domenica e Carnevale. Un ciao.
vadigen - 21 Mar 2011 16:40:47
Oggetto: opssss...una donna.....azzz italianaaaa!!!
Shocked ma cosa mi fate leggereeee!!! per voi la donna è solo culo e corpo???...porci!! Very Happy ...cmq tutta questa dolcezza di cui parlate sinceramente nn l'ho mai vista nelle mie amiche brasiliane....e vi assicuro che ne ho tante!!
per quanto riguarda l'accondiscendenza, forse avete ragione...ma fino ad un certo punto...le donne brasiliane sembrano accondiscendenti perchè con il loro atteggiamento, poche parole e sopratutto poco confronto con l'uomo, vi fanno sentire maschi all'ennesima potenza...un po come i nostri nonni alla loro epoca....ma sotto sotto tutto il mondo è paese...e voi fate e farete sempre cio' che loro dicono...è solo che nn ve ne accorgete!!! ....lo vedo tutti i giorni quindi nn dtemi che nn è vero!! Twisted Evil
cmq...visto che ci siamo VOGLIAMO PARLARE DEGLI UOMINI BRASILIANI??...mi sa che sarà un monologo... Crying or Very sad Very Happy
albatros - 21 Mar 2011 22:04:45
Oggetto: Re: opssss...una donna.....azzz italianaaaa!!!
vadigen ha scritto:
Shocked ma cosa mi fate leggereeee!!! per voi la donna è solo culo e corpo???...porci!! Very Happy ...cmq tutta questa dolcezza di cui parlate sinceramente nn l'ho mai vista nelle mie amiche brasiliane....e vi assicuro che ne ho tante!!
per quanto riguarda l'accondiscendenza, forse avete ragione...ma fino ad un certo punto...le donne brasiliane sembrano accondiscendenti perchè con il loro atteggiamento, poche parole e sopratutto poco confronto con l'uomo, vi fanno sentire maschi all'ennesima potenza...un po come i nostri nonni alla loro epoca....ma sotto sotto tutto il mondo è paese...e voi fate e farete sempre cio' che loro dicono...è solo che nn ve ne accorgete!!! ....lo vedo tutti i giorni quindi nn dtemi che nn è vero!! Twisted Evil
cmq...visto che ci siamo VOGLIAMO PARLARE DEGLI UOMINI BRASILIANI??...mi sa che sarà un monologo... Crying or Very sad Very Happy

Visto che ancora non replica nessuno, lo faccio io Very Happy
1. Non é vero che per noi le donne sono solo culo e corpo. Anzi, per l'esperienza che ho accumulato qui in Brasile (parliamo del Brasile, l'Italia é un altro discorso), nonché per gli innumerevoli scambi di opinioni che ho avuto con molti uomini italiani che ho incontrato nelle varie cittá brasiliane, posso assicurarti che l'aspetto fisico delle donne brasiliane é sicuramente importantissimo. Ma allo stesso modo, posso garantirti che quasi tutti noi conosciamo perfettamente quali sono i limiti delle donne brasiliane. Ti assicuro che sono molti.
2. Concordo con te per quanto riguarda la "dolcezza". Spesso é una dolcezza "costruita" ad hoc (per la circostanza) e personalmente a volte la trovo anche ridicola, ma é anche vero che la stragrande maggioranza di noi uomini italiani siamo sufficientemente scafati per percepire tali dettagli-sfumature. Spessissimo fingiamo di non percepirle, per il semplice fatto che come loro puntano al nostro portafogli, noi puntiamo esclusivamente alla "consumazione" Wink Very Happy . Purtroppo, a volte succede che in questo gioco di finzioni, la brasiliana (come dici tu) riesce a raggiungere totalmente il suo scopo. Ma ti garantisco che la percentuale é molto bassa. Invece é altissima la percentuale dei fallimenti matrimoniali tra brasiliane ed europei. Probabilmente esitono dei conflitti culturali incolmabili.
Ovviamente, quanto scritto sopra, é e resta esclusivamente la mia opinione. Non é escluso che la realtá sia invece altra.

Carissima Vadigen, per quanto riguarda gli uomini brasiliani, mi dispiace deluderti, ma non posso rispondere al tuo invito. Direi solo delle probabili cavolate. Io di uomini non me ne intendo, né brasiliani e né mondiali Wink Laughing Laughing Non ci capisco niente e non mi interessa nemmeno capirci Laughing Laughing Laughing Laughing
Forse, se proprio ti vá, sei tu che ce ne devi parlare Laughing Laughing Wink
Ciao.

mariano - 22 Mar 2011 02:43:48
Oggetto: Re: opssss...una donna.....azzz italianaaaa!!!
vadigen ha scritto:
Shocked ma cosa mi fate leggereeee!!! per voi la donna è solo culo e corpo???...porci!! Very Happy ...cmq tutta questa dolcezza di cui parlate sinceramente nn l'ho mai vista nelle mie amiche brasiliane....e vi assicuro che ne ho tante!!
per quanto riguarda l'accondiscendenza, forse avete ragione...ma fino ad un certo punto...le donne brasiliane sembrano accondiscendenti perchè con il loro atteggiamento, poche parole e sopratutto poco confronto con l'uomo, vi fanno sentire maschi all'ennesima potenza...un po come i nostri nonni alla loro epoca....ma sotto sotto tutto il mondo è paese...e voi fate e farete sempre cio' che loro dicono...è solo che nn ve ne accorgete!!! ....lo vedo tutti i giorni quindi nn dtemi che nn è vero!! Twisted Evil
cmq...visto che ci siamo VOGLIAMO PARLARE DEGLI UOMINI BRASILIANI??...mi sa che sarà un monologo... Crying or Very sad Very Happy




Mi spiace che non ci siamo capiti,capita. Dipende da chi legge ,in quale d'animo legge,e a cosa sta pensando mentre legge. A dire il vero non tutte le donne italiane o tedesche o inglesi o brasiliane hanno lo stesso pensamento,nemmeno tra le loro stesse medesime connazionali,E' LOGICO. Poi ho espresso un mio punto di vidta personale ,dovuto alle molte amicizie e frequentazioni specialmente di lavoro che ho avuto in Italia, Inghilterra, Germania e Brasile con donne brasiliane. Evidentemente non scivevo del culo delle donne Brasiliane,qualcuno ha interpretato molto male la mia scrittura. Io so per esperienza che siamo molto diversi,differenti,italiani e brasiliani, uomini e donne e bambini. Tutte le donne brasiliane che per un motivo o l'altro ho fatto conoscere ai miei figli, a loro sono piaciute. E viceversa. Logico che anche l'Italia è piaciuta a loro ed a me il Brasile. Mentre poi vivendo in Brasile,questo Brasile del Cearà non piace poi sempre molto,vuoi per la non sicurezza del vivere,per la grande capacità dei Comandanti di mettersi in tasca soldi del popolo,vuoi per l'inquinamento acustico e di traffico delle grandi città,per il servizio di Saude che non c'è, per le scuole statali che beh,finisco qui. Sono in Cearà per le spiagge,dove non sono inquinate come a Fortaleza,ma impianti di depurazione nelle città, esistono ?so che a Fortaleza il 75% del liquame non viene trattato e va in mare. Ma dicevo delle donne .Ho rispetto per una donna e spero di ricevere altrettanto. La mia attuale compagna non è più una bambina. Abbiamo una casetta nei dintorni di Fortaleza.Lei ed io vediamo e tocchiamo con mano i problemi di tutti i giorni. Con la maggior parte delle donne brasiliane abbiamo sviscerato i problemi del brasile e confrontato con l'europa e la mia italia. Certamente che anche si nnamora e si finisce a letto con una donna,ed in questo caso brasiliana. Certamente che anche una donna brasiliana finisce a letto con un uomo,nnamorando,nel mio caso.(la prostituzione fisica e mentale non fa per me in nessun luogo del mondo). Certamente che se chi legge queste poche righe legge con la mentalità di chi sa tutto e tutto deve essere come la si pensa, beh, meglio andare a parlare davanti ad uno specchio,confrontandosi solo con se stessi. Certamente che la parola..PORCI...non l'ho capita. ppenso che non è diretta a me personalmente ma a tutto il genere umano Maschile. Giudizi affrettati non fanno bene.Una scrittura si deve leggere attentamente,cambia tambem da un giorno all'altro il modo di capire unmessaggio. A chi ha capito un augurio che ci si possa confrontare serenamente come penso sia l'intenzione di questo forum. Ciao.
vadigen - 22 Mar 2011 02:54:58
Oggetto: ...non ci siamo intesi....
ah...mariano...ma secondo te x quale motivo ho inserito gli smile nel testo??? i miei commenti erano ironici..non volevo offendere nessuno! non è nel mio stile e sopratutto su argomenti del genere...parlavo di culo Smile xchè le mie aniche brasiliane che qui in italia lavorano con gli spettacoli brasiliani vengono notate e ammirate solo x quello e noi ci scherziamo sempre sù... capisci? Wink e poi è la caratteristica primaria che balza alla mente se nomini la parola brasile!! anche mio marito essendo brasilano ha un culo da favola!! hihihihi... Laughing spero di essermi chiarita!! um beijo!!
albatros - 22 Mar 2011 03:14:19
Oggetto: Re: ...non ci siamo intesi....
vadigen ha scritto:
ah...mariano...ma secondo te x quale motivo ho inserito gli smile nel testo??? i miei commenti erano ironici..non volevo offendere nessuno! non è nel mio stile e sopratutto su argomenti del genere...parlavo di culo Smile xchè le mie aniche brasiliane che qui in italia lavorano con gli spettacoli brasiliani vengono notate e ammirate solo x quello e noi ci scherziamo sempre sù... capisci? Wink e poi è la caratteristica primaria che balza alla mente se nomini la parola brasile!! anche mio marito essendo brasilano ha un culo da favola!! hihihihi... Laughing spero di essermi chiarita!! um beijo!!


UAUUUU. Molto interessante. Raccontaci 'sta cosa del culo delle brasiliane Very Happy Laughing Laughing
e, ove possibile, anche dell'"altro" Laughing Laughing
Ueeeee. Si scherza he!?
Ma scherzando scherzando tu puoi raccontare tutto. Laughing Very Happy Very Happy Laughing Very Happy

vadigen - 22 Mar 2011 03:22:43
Oggetto: hihihihi....
io ho poco da raccontare voi invece.....avrete sicuramente quintalate di storie vissute o sentite di cui poter parlare!! heheheheh......IO SONO UNA PERSONA IRONICA E ALLEGRA QUINDI NON MI SOTTOLINEATE IL FATTO CHE SCHERZATE.....LO SO!! Very Happy BEIJOOOOOOSSSSSSSSSSSS
mariano - 22 Mar 2011 18:23:36
Oggetto: Re: ...non ci siamo intesi....
vadigen ha scritto:
ah...mariano...ma secondo te x quale motivo ho inserito gli smile nel testo??? i miei commenti erano ironici..non volevo offendere nessuno! non è nel mio stile e sopratutto su argomenti del genere...parlavo di culo Smile xchè le mie aniche brasiliane che qui in italia lavorano con gli spettacoli brasiliani vengono notate e ammirate solo x quello e noi ci scherziamo sempre sù... capisci? Wink e poi è la caratteristica primaria che balza alla mente se nomini la parola brasile!! anche mio marito essendo brasilano ha un culo da favola!! hihihihi... Laughing spero di essermi chiarita!! um beijo!!


Ah,scusami. Quando leggo e scrivo non faccio caso alle faccine. alla mia notevole età vado per il sostanzioso. Leggo e rispondo. Non mi piacciono molto queste faccine,meglio scrivere e spiegarsi bene,fortuna che queste "faccine" si usano solo nella Net. E poi non è molto intelligente mandare "faccine"a tutto il mondo.Ma ogni persona ha il suo modo di esprimersi,io sono stato a scuola tanto tanto tempo fa e a quel tempo si imparavano altre cose in altro modo. certamente che passando gli anni ci si ammoderna,mandare SMS ...tvb...etc anche a 60 anni,magari poi quando si incontra, la persona alla quale abbiamo mandato SMS con faccine spiegare anche perchè la faccina non aveva il sorriso proprio pieno ma a tre/quarti.Un buongiorno e statemi bene lì nella Net.
vadigen - 22 Mar 2011 18:29:44
Oggetto: svegliato male stamattina???
...ti ringrazio x avermi dato della poco intelligente.... Twisted Evil non spreco ulteriori parole perchè a quato pare non ne vale la pena!! ciao!
albatros - 22 Mar 2011 19:01:25
Oggetto:
Poco intelligente a Vadigen? Ma stiamo scherzando?
Non so se ha altre imperfezioni, ma l'intelligenza e la simpatia di Vadigen sono induscutibili. Per quello che scrive e come lo scrive, si percepisce fino a qua, che sono circa 12.000 km di distanza, la grande simpatia e l'intelligenza di Vadigen. Very Happy Wink

zognetinho - 22 Mar 2011 19:14:25
Oggetto:
Posso solo dire che mia moglie,brasliana di natal con la sua forza mi ha aiutato a passare un periodo molto difficile della mia vita,mi è stata vicina e non sono uno dei soggetti più facili,con il suo amore mi ha fatto credere di nuovo nel futuro,salutoni luca. Very Happy
vadigen - 22 Mar 2011 19:18:58
Oggetto: olalàààààà
Embarassed quanti complimenti...arrossisco!!! grazie !!! ...ma evidentemente nn viene percepito da tutti....pazienza l'importante è che lo percepiscano le persone giuste! Wink ...grazie ancoraaaa!!! Very Happy
albatros - 22 Mar 2011 19:30:20
Oggetto: Re: olalàààààà
vadigen ha scritto:
Embarassed quanti complimenti...arrossisco!!! grazie !!! ...ma evidentemente nn viene percepito da tutti....pazienza l'importante è che lo percepiscano le persone giuste! Wink ...grazie ancoraaaa!!! Very Happy

Bhé..... veramente ho esagerato un po'. Comunque non mi sono costati niente.
Invece adesso mi voglio proprio dissanguare Sad Crying or Very sad e ti invio un bel fascio di rose. Very Happy Laughing


Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

vadigen - 22 Mar 2011 19:39:52
Oggetto: eeeeee...addiritturaaaaa!!!!!
wow!!!!! Embarassed grazieeee milleeeee!! nemmeno mio marito mi ha mai regalato un mazzo di rose così bello!!!! ...ti conviene smettere xchè potrei prenderci gusto e ridurti sul lastrico!!! kkkkkkkkkk!!!! Very Happy che gentileeeee!!!!!! beijao!!!!! ....ma sbaglio o sono l'unica donna in questo forum??....se è così allora voglio essere viziata!! Shocked kkkkkkkkkkkkkkkkk Very Happy Wink
albatros - 22 Mar 2011 20:08:16
Oggetto: Re: eeeeee...addiritturaaaaa!!!!!
vadigen ha scritto:
wow!!!!! Embarassed grazieeee milleeeee!! nemmeno mio marito mi ha mai regalato un mazzo di rose così bello!!!! ...ti conviene smettere xchè potrei prenderci gusto e ridurti sul lastrico!!! kkkkkkkkkk!!!! Very Happy che gentileeeee!!!!!! beijao!!!!! ....ma sbaglio o sono l'unica donna in questo forum??....se è così allora voglio essere viziata!! Shocked kkkkkkkkkkkkkkkkk Very Happy Wink


Mo non ti allargá! Very Happy Credevi di essere nominata Miss Forum hé?, ma non é cosí. Ci sono almeno altre due donne che hanno postato giá qualche messaggio. Anzi un'altra (Morgana65) ha fatto il compleanno proprio oggi. Troverai gli auguri per lei ed anche per te nella sezione di BENVEVUTI
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Quindi, se vuoi essere nominata Miss Forum, bisogna fare prima la sfilata (rigorosamente con filo dentale), poi la votazione ed in ultimo la proclamazione. E mica é facile? Oltretutto la giuria, che é composta anche da Mariano, é molto esigente. Non butta via niente. Very Happy Laughing Very Happy Laughing
Sei simpaticissima.
Ciao

vadigen - 22 Mar 2011 21:01:45
Oggetto:
morgana sarà anche iscritta da piu tempo ...ma io sono la più attiva!! hahahahahaahhah....
Gianbaiano - 22 Mar 2011 21:02:28
Oggetto:
Eccomi qua !! Si parla di donne , bene io sono stato sposato 4 volte , con 2 italiane e con due brasiliane ! Premetto che io sarei rimasto tuttora sposato con la prima moglie dalla quale ho avuto due figli , se non mi avesse scaricato per un altro ! C'est la vie ! Fino a che ho avuto modo di sbarcare in Brasile e conoscere il mondo femminile brasiliano . In un primo momento non fui così folgorato , ne dalla bellezza ( vedi culi ) ne dal loro comportamento ( le ragazze dell'est Europa sono da 10 e lode in questo campo ) ma con il passare del tempo mi accorsi che quando si avvicinavano a me e la cosa era reciproca , davano tutto il meglio che potevano dare , volevano farti stare bene e ti volevano felice , allegro ! Poi ogni donna brasiliana ( almeno quelle poche che ho frequentato ) era una storia diversa . A me per esempio , non hanno mai chiesto soldi o mi hanno svuotato il portafoglio !! Le due italiane mi hanno massacrato con il divorzio , con le due baiane sono in ottimi rapporti ( ottimi amici ) . Poi sembra che a sentire la gente , queste brasiliane vogliano fare sesso ogni 30 secondi , se me ne fate conoscere qualcuna vi ringrazio ( ma non a pagamento ovviamente ) !!
mariano - 23 Mar 2011 05:36:32
Oggetto: le donne brasiliane
che a sentire la gente , queste brasiliane vogliano fare sesso ogni 30 secondi , se me ne fate conoscere qualcuna vi ringrazio ( ma non a pagamento ovviamente ) !![/quote]

Le donne brasiliane. Ho viaggiato e conosciuto.Molto.Nonostante la mia notevole età,vedere post precedenti,penso di essere normale. Non è necessario che tutti mi capiscano e non è necessario che entri nelle loro idee. Sto andando per il 4° matrimanio,in Brasile sarà il secondo. Nel primo in Italia mia moglie morì giovane,e fui con 2 figli. Nel secondo sposai una dell'est.Solo promesse e dopo 4 anni la mandai fuori di casa più o meno a pedate nel sedere coi suoi figli. La terza fu in Brasile,ma mi accorsi di essere solo amico,dopo,anche lei penso,anche se voleva "mettermi nella giustizia",come si usa in Brasile per prendere soldi.Ma siamp rimasti ..amici. La quarta sto per sposarla quest'anno,se lo merita dopo 2 anni insieme. il mio visto per investimento già è uscito da Brasilia e aspetto notizie a breve per andare a Milano.Quello che volevo dire : con la mia prima moglie si faceva amore 3 volte al giorno(beh..24 ore). La seconda idem, la terza non sempre,mancava feeling.Con la prossima quando siamo insieme, tutti i giorni. Le mie " morose "brasiliane,molte,si faceva sempre 3 volte al dì, lavoro loro permettendo. Ho 65 anni.Non sono quel Silvio che tutti conoscono. Ma con le donne brasiliane in special modo,conosciute in Brasile o in Europa, non ci sono stati problemi. Mai.Nè nel noroeste e nè in Santa Catarina. Certamente che Albatros ha avviato una consulta che anche se per me questo è l'ultimo post,penso saranno da leggere i prossimi con interesse. Mancheranno i pareri degli uomini brasiliani,io penso conoscendoli. Ciao ciao.
albatros - 23 Mar 2011 23:53:32
Oggetto: Re: le donne brasiliane
mariano ha scritto:
che a sentire la gente , queste brasiliane vogliano fare sesso ogni 30 secondi , se me ne fate conoscere qualcuna vi ringrazio ( ma non a pagamento ovviamente ) !!

Le donne brasiliane. Ho viaggiato e conosciuto.Molto.Nonostante la mia notevole età,vedere post precedenti,penso di essere normale. Non è necessario che tutti mi capiscano e non è necessario che entri nelle loro idee. Sto andando per il 4° matrimanio,in Brasile sarà il secondo. Nel primo in Italia mia moglie morì giovane,e fui con 2 figli. Nel secondo sposai una dell'est.Solo promesse e dopo 4 anni la mandai fuori di casa più o meno a pedate nel sedere coi suoi figli. La terza fu in Brasile,ma mi accorsi di essere solo amico,dopo,anche lei penso,anche se voleva "mettermi nella giustizia",come si usa in Brasile per prendere soldi.Ma siamp rimasti ..amici. La quarta sto per sposarla quest'anno,se lo merita dopo 2 anni insieme. il mio visto per investimento già è uscito da Brasilia e aspetto notizie a breve per andare a Milano.Quello che volevo dire : con la mia prima moglie si faceva amore 3 volte al giorno(beh..24 ore). La seconda idem, la terza non sempre,mancava feeling.Con la prossima quando siamo insieme, tutti i giorni. Le mie " morose "brasiliane,molte,si faceva sempre 3 volte al dì, lavoro loro permettendo. Ho 65 anni.Non sono quel Silvio che tutti conoscono. Ma con le donne brasiliane in special modo,conosciute in Brasile o in Europa, non ci sono stati problemi. Mai.Nè nel noroeste e nè in Santa Catarina. Certamente che Albatros ha avviato una consulta che anche se per me questo è l'ultimo post,penso saranno da leggere i prossimi con interesse. Mancheranno i pareri degli uomini brasiliani,io penso conoscendoli. Ciao ciao

Mariá, scusami una domanda un po' "impertinente". Ma questi tre inginocchiamenti giornalieri (per fare la "comunione"), avvengono solo nel mese mariano, oppure in tutti mesi dell'anno? Shocked Sad
mariano - 24 Mar 2011 03:44:02
Oggetto: Re: le donne brasiliane
[quote="albatros"]
mariano ha scritto:
che a sentire la gente , queste brasiliane vogliano fare sesso ogni 30 secondi , se me ne fate conoscere qualcuna vi ringrazio ( ma non a pagamento ovviamente ) !!

Mariá, scusami una domanda un po' "impertinente". Ma questi tre inginocchiamenti giornalieri (per fare la "comunione"), avvengono solo nel mese mariano, oppure in tutti mesi dell'anno? Shocked Sad


Avevo scritto che era l'ultimo volta che scrivevo. Gli inginocchiamenti si sono ridotti ad uno,a volte 2. Tutti i giorni sono buoni.E sono curioso: ma i brasiliani di mezza età?? Ma non possiamo essere tutti uguali e poi il numero o la misura non conta..a volte. Dipende da come è messo il cerebro.Amen.
otaner43 - 15 Apr 2011 02:29:01
Oggetto: pagamento berlusconi
dunque,hanno fatto dei conti,premetto che questa considerazione è solo di costume,la prima volta che BERLUSCA ha incontrato RUBY,si è "commosso"e gli ha dato 46.000 euro,il 14 febbraio 2010,dopo vari incontri fino al maggio 2010 gli ha dato,in tutto 187.000,kkkkkkk,caramba,soldi dichiarati da ruby,in più gioielli,etc....ho raccontato questo a qualche mia amiga baiana,per poco non gli prendeva un colpo,e quindi il nostro presidente non ci fà una buona pubblicità.Detto questo,in questo anno penso di sposarmi in bahia,fine anno,penso..........parlando delle brasiliane,o meglio delle baiane,io dopo 5 anni che vado e vengo........mi sono innamorato......e prima pensavo che le baiane erano tutte uguali,o meglio le donne sono tutte uguali..........e lo penso ancora,ma la mia futura moglie è diversa dalle altre,a voi le dovute considerazione,ciao..................O BRASIL,o pais de todos.
gringo - 02 Lug 2011 05:01:58
Oggetto:
Le donne brasiliane sono praticamente un disastro per gli italiani. Sono furbissime, cercano prima i soldi, poi cercano i sodli e poi cercano i quattrini. Vivono nelle favelas, ma appena incontrano un pollo italiano pretendono di fare le principesse. Circa il 90% dei matrimoni tra italiani e brasiliane finiscono nei tribunali. Qualche protagonista finisce anche in galera, qualche altro finisce sul lastrico. Quasi tutti i polli restano in mutande, per la loro bellissima brasiliana, che molto spesso, dopo aver ripulito il pollo di turno, passa al prossimo pollo.
Gianbaiano - 02 Lug 2011 20:00:56
Oggetto:
Buongiorno a tutti ! Non vorrei fare polemica con Gringo , ma non sono assolutamente d'accordo con la sua teoria sulle donne brasiliane . Evidedentemente conosci solo polli italiani che vogliono farsi spennare , ma i polli ( a mio modesto parere ) fanno i polli anche con donne dell'est , con le cubane ecc. , basta siano gnocche !!!! Basta usare la testa con qualunque donna , perché ahimè se viene dimenticata e' un problema del pollo non della brasiliana ! Ciao a presto
Dolceluna - 05 Lug 2011 00:04:26
Oggetto:
SALVE, mi sn appena iscritta e leggo qua e là.. io RISPETTO le vostre opinioni xò, mi kiedo...... a ke pro fare paragoni tra le donne italiane e quelle brasiliane? X me sn inutili e fuori luogo!

UN SALUTO!
albatros - 07 Lug 2011 08:44:43
Oggetto:
Dolceluna ha scritto:
SALVE, mi sn appena iscritta e leggo qua e là.. io RISPETTO le vostre opinioni xò, mi kiedo...... a ke pro fare paragoni tra le donne italiane e quelle brasiliane? X me sn inutili e fuori luogo!

UN SALUTO!


Cara Dolceluna, mi dispiace contraddirti ma i paragoni in questione, non si limitano solo alle donne i sé, ma riflettono anche gli usi, i costumi e le societá in cui esse vivono e di cui ne sono parte integrante. Non credo siano paragoni inutili, soprattutto perché le differenze ci sono e si vedono. Posso capire che per alcuni/e sono argomenti poco interessanti, ma bisogna anche tener conto che per altri/e possono essere argomenti molto importanti.
Per esempio, navigando in rete ho trovato un forum brasiliano frequentato prevalentemente da donne
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
Ebbene, devo dire che "ho visto la differenza". Non so se anche in Italia esiste un Forum cosí aperto e liberale.
Tuttavia, se mi spieghi il perché trovi tali paragoni INUTILI e FUORI LUOGO, posso anche rivedere le mie opinioni sull'argomento.

Dolceluna - 11 Lug 2011 07:16:44
Oggetto:
MI sembra quasi siano un fenomeno da baraccone, e non lo trovo corretto! MAGari ho frainteso..! Wink
gorizia68 - 15 Lug 2011 23:36:38
Oggetto:
Gianbaiano ha scritto:
Buongiorno a tutti ! Non vorrei fare polemica con Gringo , ma non sono assolutamente d'accordo con la sua teoria sulle donne brasiliane . Evidedentemente conosci solo polli italiani che vogliono farsi spennare , ma i polli ( a mio modesto parere ) fanno i polli anche con donne dell'est , con le cubane ecc. , basta siano gnocche !!!! Basta usare la testa con qualunque donna , perché ahimè se viene dimenticata e' un problema del pollo non della brasiliana ! Ciao a presto


Ecco... Come primo post (mio) direi che posso condividere in toto. Poi avrei qualcosina da dire - esperienza personale, ovvio - sulle brasiliane. Non molto diversa da quanto sopra letto. Poi, visto che dovrei essere in Brasile verso novembre (lavoro permettendo), saprò essere più preciso Wink
albatros - 16 Lug 2011 02:10:54
Oggetto:
gorizia68 ha scritto:
Gianbaiano ha scritto:
Buongiorno a tutti ! Non vorrei fare polemica con Gringo , ma non sono assolutamente d'accordo con la sua teoria sulle donne brasiliane . Evidedentemente conosci solo polli italiani che vogliono farsi spennare , ma i polli ( a mio modesto parere ) fanno i polli anche con donne dell'est , con le cubane ecc. , basta siano gnocche !!!! Basta usare la testa con qualunque donna , perché ahimè se viene dimenticata e' un problema del pollo non della brasiliana ! Ciao a presto


Ecco... Come primo post (mio) direi che posso condividere in toto. Poi avrei qualcosina da dire - esperienza personale, ovvio - sulle brasiliane. Non molto diversa da quanto sopra letto. Poi, visto che dovrei essere in Brasile verso novembre (lavoro permettendo), saprò essere più preciso Wink


Pur premettendo che nelle problematiche del genere non si puó e non si deve mai generalizzare, personalmente ritengo che nel messaggio scritto da Gringo c'é molta veritá. Negli anni ho ascoltato molte storie che possono essere tranquillamente ricondotte nelle fattispecie illustrate da Gringo.
mister07 - 16 Lug 2011 17:10:38
Oggetto: Donne Brasiliane
Si è vero le donne Brasiliane in particolare le nordestine sono delle approfittatrici che giocano sulla debolezza sentimentale dello straniero per trarne profitto.
Ci saranno anche rare eccezioni magari nell'interno dove non c'è turismo.
E come dire che il cinese è un grande lavoratore.....ci sarà anche un cinese su 100 che non ha voglia di lavorare.
La cosa è direttamente proporzionale.
Parlo non per mia esperienza personale perchè sono molto prevenuto e già sposato ma per aver aver visto amici o conoscenti spolpati di ogni bene.
Non per questo non bisogna andare in Brasile e non innamorarsi,ma l'importante è tutelarsi prima.
Laughing
Luca65 - 29 Lug 2011 18:07:55
Oggetto:
ciao, sono luca, nuovo nuovo di questo forum....

posso parlare della mia esperienza personale, la prima ed unica con una donna brasiliana (lei ha 34 anni).
ci siamo conosciuti via internet, ci siamo parlati e visti in web per mesi, poi ho deciso di andare a Porto Seguro a trovarla.
Mi sono trovato subito benissimo con lei, sotto tutti i punti di vista; non è soltanto bella, ma è dolce, carina, intelligente, educata e lavoratrice.
Una persona seria insomma, anche se non capisco come abbia potuto innamorarsi di me.
Very Happy Smile
E non mi ha mai chiesto un centavos, nulla; le ho chiarito fin dall'inizio che io non sono il classico italiano ricco e benestante, anzi.
Lei mi ha sempre detto che è una cosa che non le interessa, il denaro, lei desidera solo stare vicino all'uomo che ama, in qualsiasi maniera e avere un po' di felicità.
Infatti adesso mi aspetta a braccia aperte !!

Non ho grande esperienza quindi in fatto di brasiliane, ma la differenza con le italiane mi pare evidente; sono furbe e scaltre si', molte di loro, ma comunque piu' semplici e meno snob rispetto alle nostre connazionali, piu' calorose (sempre senza generalizzare, ovvio).
E la bellezza, per molte di loro, è indiscutibile.

ola a todos !!!!!
Gianbaiano - 29 Lug 2011 20:03:43
Oggetto:
Ciao Luca , io ti posso dare solo un consiglio spassionato da conoscitore di donne brasiliane ! NON portarla in Italia , sarebbe un grave errore ! Vai a trovarla e se tutto procede bene , trasferisciti in Brasile , vedrai che tutto andrà bene . Parabens
Luca65 - 29 Lug 2011 20:18:43
Oggetto:
Gianbaiano ha scritto:
Ciao Luca , io ti posso dare solo un consiglio spassionato da conoscitore di donne brasiliane ! NON portarla in Italia , sarebbe un grave errore ! Vai a trovarla e se tutto procede bene , trasferisciti in Brasile , vedrai che tutto andrà bene . Parabens



ciao gian !!!

conoscendola so che in italia non si sentirebbe a suo agio, anche se ha detto che sarebbe disposta a seguirmi anche qua.
il progetto è proprio quello di trasferirmi in brasile, a porto seguro, e provare a viverci.
ma voglio essere sincero.
sul brasile ho letto di tutto e di piu', per la maggior parte cose negative, anche da persone con esperienza nel paese, che mi hanno creato piu' di un dubbio, il lavoro in primis.
e questo mi sta facendo tirare il freno a mano, anche se l'amore per lei c'e' sempre ed è una bellissima persona.
temo di perderla proprio per la mia mancanza di coraggio !

boa tarde !!!!
Gianbaiano - 29 Lug 2011 20:46:36
Oggetto:
Caro Luca , il mio amore per il Brasile e' iniziato 20 anni fa ! Ma solo da un anno vivo stabilmente qui . Non perché mi mancasse il coraggio di trasferirmi ( sono uno spirito libero ) ma perché volevo trovare il mio posto in questo grande paese , il mio paradiso ! Tu sei giovane e' ovvio che metti prima di tutto il lavoro , anch'io con i miei 55 anni ho pensato e pianificato la mia vita qui in funzione di un lavoro ( non sono pensionato e non ho redditi in Italia ) . Per questo ti consiglio di conoscere il Brasile con i tuoi occhi e le tue esperienze ( tanti parlano o sparlano per sentito dire ) , valuta tu stesso se vale la pena affrontare ( con coraggio , non c'è dubbio ) una nuova vita qui in Brasile . Se poi c'è anche un grande amore , questo può darti più forza e coraggio ( in due si affrontano meglio le difficoltà ) . Comunque quando sei da queste parti ( visto che non sono distante da Porto Seguro ) vieni a trovarmi , avremmo certamente molte cose da raccontarci .
Gianbaiano - 29 Lug 2011 21:14:22
Oggetto:
Ah dimenticavo , Ale' Udin sempreeeeee. !!!!!!!!
Luca65 - 29 Lug 2011 23:01:34
Oggetto:
Gianbaiano ha scritto:
Caro Luca , il mio amore per il Brasile e' iniziato 20 anni fa ! Ma solo da un anno vivo stabilmente qui . Non perché mi mancasse il coraggio di trasferirmi ( sono uno spirito libero ) ma perché volevo trovare il mio posto in questo grande paese , il mio paradiso ! Tu sei giovane e' ovvio che metti prima di tutto il lavoro , anch'io con i miei 55 anni ho pensato e pianificato la mia vita qui in funzione di un lavoro ( non sono pensionato e non ho redditi in Italia ) . Per questo ti consiglio di conoscere il Brasile con i tuoi occhi e le tue esperienze ( tanti parlano o sparlano per sentito dire ) , valuta tu stesso se vale la pena affrontare ( con coraggio , non c'è dubbio ) una nuova vita qui in Brasile . Se poi c'è anche un grande amore , questo può darti più forza e coraggio ( in due si affrontano meglio le difficoltà ) . Comunque quando sei da queste parti ( visto che non sono distante da Porto Seguro ) vieni a trovarmi , avremmo certamente molte cose da raccontarci .



caro gian,

è bello conoscere persone come te, che hanno avuto il coraggio di cambiare tutto.
mi auguro tu l'abbia trovato, il tuo paradiso !!
Wink
be', a dire la verita' non sono di primo pelo, ho gia' 46 anni, e in italia mi trovo un po' tagliato fuori riguardo al lavoro.
che è importante si, soprattutto quando ci si sposta in un altra realtà.
un punto di partenza sarebbe importante per iniziare una nuova vita, sicuramente, come importante è l'amore che ho trovato.
ci vuole coraggio, c'e' poco da fare, è un salto molto grande da affrontare.
certo, in 3 settimane ho visto poco del brasile, o meglio di porto seguro e dintorni (trancoso bellissima !!), ma qual poco mi è piaciuto, in tutti i sensi.
so bene che poi i problemi sono tantissimi, ma mi conforta il fatto che potrei trovare tanti italiani e amici come te.

guarda, se prendo coraggio, mi decido e parto, sicuramente ti verro' a trovare, con immensa gioia e piacere.....
e portero' la mia ragazza, gennoar (genny, per me ).
Smile
a proposito; anche lei si è spostata da porto seguro, adesso ha casa a Arraial d'Ajuda (in zona comunque), anche se spesso torna dalla madre a porto.
chissa', se arrivo in brasile spero tanto di incontrarti !!!!


ciao !!!!
Luca65 - 29 Lug 2011 23:45:30
Oggetto:
Gianbaiano ha scritto:
Ah dimenticavo , Ale' Udin sempreeeeee. !!!!!!!!


Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy
robbillo - 10 Ott 2011 00:34:40
Oggetto: ottoanni
Bom dia!
Ho letto alcune cose interessanti, ad esempio che é un terno al lotto la relazione con una donna (ma anche all'inverso puó essere visto allo steso modo).
Differenze culturali ci sono eccome, il Brasile é grande e se in Italia la differenza la si avverte da Trento a Palermo... figuriamoci da Porto Allegre a Salvador, oltre alla differenza "base", come dire, storica dei due Paesi.
Perció viene normale, se non si é degli ipocriti, esternare confronti senza falsi pudori.
Ci si scandalizza quando un uomo parla del culo di una donna... chissá come mai, un uomo quando (ci stava bene un punto interrogativo eheheh) parla si degli occhi, dei sentimenti ecc... con viso angelico, cambia totalmente espressione quando salta fuori la questione culo hahahaha Ci si riempie sempre di tanta ipocrisia. Quello che io posso dire, é che se in Italia le donne si considerano prede, qui la questione preda é aex equo. Una donna italiana, fa fatica a chiacchierare con un amico sul fatto che vorrebbe fare un "lanchinho" col tizio icx, lo direbbe forse solo alla sua amica del cuore, perché sa che gli uomini (voto estremamente negativo per gli uomini italiani) la considererebbero una diciamo per capirci, poco di buono (ma tutti ci siamo capiti ugualmente sulla parola che non ho usato). Questa é la notevole differenza, al di la del fatto di mire economiche.
Io vivo a San Paolo da due anni, noto proprio che questa ipocrisia che mentre l'uomo puó permettersi di parlare di probabili prede, qui non la sento perché lo fanno anche le donne.
Ho letto la parola "libertine" !!! Mi ha messo a disagio, che vuol dire libertine? Che sono libere altrettanto quanto gli uomini di scegliere anche e seppur in base a pulsioni sessuali? Rispetto alle "nostre" non si puó dire che siano libertine, ma liberate da una cultura estremamente maschilista (ancora oggi in Italia le donne prendono di stipendio meno degli uomini) e sopratutto sessuofoba (capita che donne sentano come colpa le loro pulsioni, non capita agli uomini).
Quindi............... non scandalizziamoci se noi signori del forum parliamo del culo delle signore del forum e dei luoghi dove viviamo o andiamo per le ferie. Vorrei sapere se a qualche donna, che proprio non abbia gusto per l'orrido, provasse dei "bei" brividi lungo il suo corpo, nel passare la mano su un petto di un uomo che sia abbondantemente in sovrappeso, con i seni maggiori dei suoi e chiaramente penzolanti e magari glabro....
Io credo che un petto ragionevolmente sodo, che non sia una selva di pelo (o forse si), dove senti la muscolatura nuoversi (non necessariamente anche vederla, non sto parlando di modelli da palestra), dá una sensazione differente.
Poi mi si dica perché le donne vagano per la spiaggia, con si e no 20 cm quadrati di tessuto sul corpo. Poi per aumetare il fuoco devo dire che a Copacabana a differenza di Lignano Sabbiadoro, non ho visto donne con i seni esposti... allora dove sono ste screanzate che rubbbbano gli uomini? Questione di fortuna? di culo? eheheh
Ora devo farmi bello (se si puó ancora migliorera qualcosa... ahahah) perché oggi si festeggia in casa... Otto anni di matrimonio!

Magari nei prossimi giorni torno sull'argomento e racconto un po' della nosrta esperienza. Intanto facciamo festa!

ciaoa tutti e buona domenica!

ps e NB
mia moglie mi é coetanea e quindi i trenta sono ricordi da fotografia, ma se mi é permesso... col suo culo anche oggi potrebbe piantare chiodi!

Uno speciale saluto al friulano del forum
Mandi Frût!
Gianbaiano - 10 Ott 2011 02:30:10
Oggetto:
Immagino che il mandi frût sia rivolto a me e io posso farti i miei migliori auguri per il tuo anniversario ! Udine e il Friuli sono sempre nel mio cuore .
Mandi biel !!!
robbillo - 10 Ott 2011 03:13:26
Oggetto:
Ops! Era per Luca65... non sapevo fossi friulano anche tu.
In quelle terre ho vissuto per vent'anni tra Udine e Tarcento... anche se fino all'ultimo giorno ero considerato un "forest" eheheh! Comunque sia, mi manca molto un "taiut di neri e un tocut di formadi e muset" tassativamente friulani!!!

Scusate off topic! ma non ho resistito.

ciao a tutti
albatros - 13 Ott 2011 08:17:18
Oggetto: Re: ottoanni
robbillo ha scritto:


ps e NB
mia moglie mi é coetanea e quindi i trenta sono ricordi da fotografia, ma se mi é permesso... col suo culo anche oggi potrebbe piantare chiodi!


Beata a sua moglie che puó risparmiare il martello per ficcare i chiodi!! Io quando lo uso, si rompe spesso il manico Sad Evil or Very Mad E qualche volta, sbagliando la mira, mi tiro pure sul ditone Mad Shocked
Carlito.CanoaQueBrasil - 15 Ott 2011 03:23:45
Oggetto:
Beh a questo punto dico pure la mia. premettendo che il fattore donne nei miei viaggi in brasile e nel mia scelta di trasferirmi è sempre stato in secondo piano , ora che convivo da 4 mesi con una ragazza cearense posso dire di trovarmi, almeno per ora, meglio che con una donna italiana o perlomeno per le esperienze, corte o lunghe, che ho avuto.
unica "pecca": se è dura stare dietro ai loro "ritmi".....eheheheheh Laughing Wink

ciao belliiiiiiiiiiiiiiiiiiiii
Luca65 - 27 Ott 2011 01:20:26
Oggetto: Re: ottoanni
robbillo ha scritto:
Bom dia!
Ho letto alcune cose interessanti, ad esempio che é un terno al lotto la relazione con una donna (ma anche all'inverso puó essere visto allo steso modo).
Differenze culturali ci sono eccome, il Brasile é grande e se in Italia la differenza la si avverte da Trento a Palermo... figuriamoci da Porto Allegre a Salvador, oltre alla differenza "base", come dire, storica dei due Paesi.
Perció viene normale, se non si é degli ipocriti, esternare confronti senza falsi pudori.
Ci si scandalizza quando un uomo parla del culo di una donna... chissá come mai, un uomo quando (ci stava bene un punto interrogativo eheheh) parla si degli occhi, dei sentimenti ecc... con viso angelico, cambia totalmente espressione quando salta fuori la questione culo hahahaha Ci si riempie sempre di tanta ipocrisia. Quello che io posso dire, é che se in Italia le donne si considerano prede, qui la questione preda é aex equo. Una donna italiana, fa fatica a chiacchierare con un amico sul fatto che vorrebbe fare un "lanchinho" col tizio icx, lo direbbe forse solo alla sua amica del cuore, perché sa che gli uomini (voto estremamente negativo per gli uomini italiani) la considererebbero una diciamo per capirci, poco di buono (ma tutti ci siamo capiti ugualmente sulla parola che non ho usato). Questa é la notevole differenza, al di la del fatto di mire economiche.
Io vivo a San Paolo da due anni, noto proprio che questa ipocrisia che mentre l'uomo puó permettersi di parlare di probabili prede, qui non la sento perché lo fanno anche le donne.
Ho letto la parola "libertine" !!! Mi ha messo a disagio, che vuol dire libertine? Che sono libere altrettanto quanto gli uomini di scegliere anche e seppur in base a pulsioni sessuali? Rispetto alle "nostre" non si puó dire che siano libertine, ma liberate da una cultura estremamente maschilista (ancora oggi in Italia le donne prendono di stipendio meno degli uomini) e sopratutto sessuofoba (capita che donne sentano come colpa le loro pulsioni, non capita agli uomini).
Quindi............... non scandalizziamoci se noi signori del forum parliamo del culo delle signore del forum e dei luoghi dove viviamo o andiamo per le ferie. Vorrei sapere se a qualche donna, che proprio non abbia gusto per l'orrido, provasse dei "bei" brividi lungo il suo corpo, nel passare la mano su un petto di un uomo che sia abbondantemente in sovrappeso, con i seni maggiori dei suoi e chiaramente penzolanti e magari glabro....
Io credo che un petto ragionevolmente sodo, che non sia una selva di pelo (o forse si), dove senti la muscolatura nuoversi (non necessariamente anche vederla, non sto parlando di modelli da palestra), dá una sensazione differente.
Poi mi si dica perché le donne vagano per la spiaggia, con si e no 20 cm quadrati di tessuto sul corpo. Poi per aumetare il fuoco devo dire che a Copacabana a differenza di Lignano Sabbiadoro, non ho visto donne con i seni esposti... allora dove sono ste screanzate che rubbbbano gli uomini? Questione di fortuna? di culo? eheheh
Ora devo farmi bello (se si puó ancora migliorera qualcosa... ahahah) perché oggi si festeggia in casa... Otto anni di matrimonio!

Magari nei prossimi giorni torno sull'argomento e racconto un po' della nosrta esperienza. Intanto facciamo festa!

ciaoa tutti e buona domenica!

ps e NB
mia moglie mi é coetanea e quindi i trenta sono ricordi da fotografia, ma se mi é permesso... col suo culo anche oggi potrebbe piantare chiodi!

Uno speciale saluto al friulano del forum
Mandi Frût!



mandi robbillo e grazie del saluto !!!
Wink

per il momento sono ancora qua in friuli, altro friuli.....
come avrai letto nei miei post precedenti, anch'io ho una relazione con una ragazza brasiliana, che ho conosciuto lo scorso anno a porto seguro.
persona splendida, dolcissima e con un cuore grande cosi'.....oltre che bella !!
Smile Smile

lei desidera che io parta a vada a vivere con lei, in brasile: ci sto pensando da molto tempo, forse troppo, ma a lei non importa, dice solo che vuole rivedermi e stare con me.
io sono tutt'altro che benestante, ma questo pare non essere un problema, almeno per lei.
io invece mi sto facendo molti scrupoli, ma non verso di lei, quanto per la prospettiva di vita in brasile.
grazie a questo forum ho capito molte cose di quel paese, un paese molto difficile a quanto pare e per molte cose.
sanita', lavoro, prospettive, ecc.
questo mi ha frenato (e anche la mia salute non ottimale), altrimenti sarei gia' da lei da un bel pezzo.....
se trovo il coraggio, vorrei partire prima di natale......

se hai qualche esperienza da raccontarmi, qualche consiglio, io sono qua ad ascoltarti con piacere !!!!

mandi mandi biel !!!
Smile


luca

Luca65 - 27 Ott 2011 01:21:41
Oggetto:
Carlito.CanoaQueBrasil ha scritto:
Beh a questo punto dico pure la mia. premettendo che il fattore donne nei miei viaggi in brasile e nel mia scelta di trasferirmi è sempre stato in secondo piano , ora che convivo da 4 mesi con una ragazza cearense posso dire di trovarmi, almeno per ora, meglio che con una donna italiana o perlomeno per le esperienze, corte o lunghe, che ho avuto.
unica "pecca": se è dura stare dietro ai loro "ritmi".....eheheheheh Laughing Wink

ciao belliiiiiiiiiiiiiiiiiiiii



ahahaha, sui ritmi concordo.....na fatica !!!!!

ola !!!


Laughing Laughing Laughing
Tutti i fusi orari sono GMT + 9 ore
Powered by phpBB2 Plus based on phpBB