Indice del forum

BRASILE 2014
Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic


PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

AIRE di cui molto si sa ma niente di preciso.
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno


 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> PASSAPORTI E CONSOLATI
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
mariano

Apprendista
Apprendista


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 65
Registrato: 27/01/11 05:39
Messaggi: 49
mariano is offline 

Località: fortaleza





brazil
MessaggioInviato: 26 Mar 2011 02:22:28    Oggetto:  AIRE di cui molto si sa ma niente di preciso.
Descrizione:
Rispondi citando


AIRE. Rolling Eyes

Cittadino italiano,casa,figli,macchina,pensione,paga tasse, tutto questo in Italia. Prende RNE brasil come investitore (ma può essere altro tipo di visto).
Ritorna in Italia 3 mesi per anno. Trascrive il matrimonio anche in Italia nel comune di residenza (perciò risiede anche in Italia). Ho letto molto in internet su AIRE. Il problema primo è la salute, per gli iscritti all'AIRE, anche se si pagano tutte le tasse in Italia. Qualcuno che sa veramente può spiegare? Grazie infinite.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato MSN Messenger
Adv



MessaggioInviato: 26 Mar 2011 02:22:28    Oggetto: Adv






Torna in cima
albatros

Admin
Admin


Admin

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 31/12/10 04:57
Messaggi: 758
albatros is offline 

Località: Salvador





brazil
MessaggioInviato: 26 Mar 2011 03:23:09    Oggetto:  Re: AIRE di cui molto si sa ma niente di preciso.
Descrizione:
Rispondi citando

mariano ha scritto:

AIRE. Rolling Eyes

Cittadino italiano,casa,figli,macchina,pensione,paga tasse, tutto questo in Italia. Prende RNE brasil come investitore (ma può essere altro tipo di visto).
Ritorna in Italia 3 mesi per anno. Trascrive il matrimonio anche in Italia nel comune di residenza (perciò risiede anche in Italia). Ho letto molto in internet su AIRE. Il problema primo è la salute, per gli iscritti all'AIRE, anche se si pagano tutte le tasse in Italia. Qualcuno che sa veramente può spiegare? Grazie infinite.


Ciao Mariano.
Hai aperto uma discussione veramente interessante. Infatti, intorno all ‘AIRE vi sono varie tesi ed opinioni. La piú diffusa é che noi italiani che risiediamo all’estero, se iscritti all’AIRE, perdiamo la copertura sanitaria in Italia.
Personalmente non credo molto a questa tesi. I motivi sono vari.
1. Gli italiani che risiedono all’estero per piú di due anni, sono OBBLIGATI ad iscriversi all’AIRE. Quindi, anche se non é un reato penale, é peró un dovere civico per noi italiani all’estero, di iscriverci all’AIRE.
2. Non credo alla tesi della scopertura sanitaria, in caso del nostro rientro in Italia, per il semplice fatto che in Italia hanno TUTTI la copertura sanitaria. Compresi i clandestini e gli extracomunitari. La tutella della salute, in Italia é un diritto costituzionale.
3. Molti parlano di questa mancanza di assistenza sanitaria per gli iscritti all’AIRE, ma mai nessun ha dimostrato con i fatti che sia veramente cosí.
4. Inoltre, sulla mia pensione, ogni mese mi trattengono
a. IRPEF Nazionale (tassa per lo Stato)
b. IRPEF Regionale (tassa per la Regione)
c. IRPEF Comunale (tassa per il Comune).
Alla luce di quanto sopra, mi rifiuto di credere che lo Stato italiano, dopo aver trattenuto tali imposte ad un emigrato, non lo assista sanitariamente. Convinto di quanto sopra, nel 2009, dopo per aver ottenuto il visto di permanenza, mi sono icsritto all’AIRE.
Inoltre, l’anno prossimo raccoglieró le istanze di altri pensionati, per fare causa allo Stato italiano per la restituzione delle imposte IRPEF Regionali e Comunali ingiustamente trattenute (per 11 anni), nonché il blocco immediato di tali imposte trattenute.
Ciao
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
mitico67

Apprendista
Apprendista


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 16/04/11 22:40
Messaggi: 46
mitico67 is offline 

Località: Rio


Sito web: http://www.ciaoplanet.com


brazil
MessaggioInviato: 16 Apr 2011 23:46:23    Oggetto:  Re: AIRE di cui molto si sa ma niente di preciso.
Descrizione:
Rispondi citando

albatros ha scritto:
mariano ha scritto:

AIRE. Rolling Eyes

Cittadino italiano,casa,figli,macchina,pensione,paga tasse, tutto questo in Italia. Prende RNE brasil come investitore (ma può essere altro tipo di visto).
Ritorna in Italia 3 mesi per anno. Trascrive il matrimonio anche in Italia nel comune di residenza (perciò risiede anche in Italia). Ho letto molto in internet su AIRE. Il problema primo è la salute, per gli iscritti all'AIRE, anche se si pagano tutte le tasse in Italia. Qualcuno che sa veramente può spiegare? Grazie infinite.


Ciao Mariano.
Hai aperto uma discussione veramente interessante. Infatti, intorno all ‘AIRE vi sono varie tesi ed opinioni. La piú diffusa é che noi italiani che risiediamo all’estero, se iscritti all’AIRE, perdiamo la copertura sanitaria in Italia.
Personalmente non credo molto a questa tesi. I motivi sono vari.
1. Gli italiani che risiedono all’estero per piú di due anni, sono OBBLIGATI ad iscriversi all’AIRE. Quindi, anche se non é un reato penale, é peró un dovere civico per noi italiani all’estero, di iscriverci all’AIRE.
2. Non credo alla tesi della scopertura sanitaria, in caso del nostro rientro in Italia, per il semplice fatto che in Italia hanno TUTTI la copertura sanitaria. Compresi i clandestini e gli extracomunitari. La tutella della salute, in Italia é un diritto costituzionale.
3. Molti parlano di questa mancanza di assistenza sanitaria per gli iscritti all’AIRE, ma mai nessun ha dimostrato con i fatti che sia veramente cosí.
4. Inoltre, sulla mia pensione, ogni mese mi trattengono
a. IRPEF Nazionale (tassa per lo Stato)
b. IRPEF Regionale (tassa per la Regione)
c. IRPEF Comunale (tassa per il Comune).
Alla luce di quanto sopra, mi rifiuto di credere che lo Stato italiano, dopo aver trattenuto tali imposte ad un emigrato, non lo assista sanitariamente. Convinto di quanto sopra, nel 2009, dopo per aver ottenuto il visto di permanenza, mi sono icsritto all’AIRE.
Inoltre, l’anno prossimo raccoglieró le istanze di altri pensionati, per fare causa allo Stato italiano per la restituzione delle imposte IRPEF Regionali e Comunali ingiustamente trattenute (per 11 anni), nonché il blocco immediato di tali imposte trattenute.
Ciao

per quanto riguarda l'assistenza sanitaria posso dirti quanto segue: io sono iscritto all'aire di Londra e quando sono in Italia se dovessi avere bisogno di cure devo semplicemente far vedere un tesserino europeo che ho richiesto a londra. Non so' se una volta iscritti all'aire qui in brasile venga rilasciato un tesserino simile.mi informero' presso l'ambasciata qui di rio
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage Skype
mariano

Apprendista
Apprendista


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 65
Registrato: 27/01/11 05:39
Messaggi: 49
mariano is offline 

Località: fortaleza





brazil
MessaggioInviato: 17 Apr 2011 20:18:15    Oggetto:  Re: AIRE di cui molto si sa ma niente di preciso.
Descrizione:
Rispondi citando

per quanto riguarda l'assistenza sanitaria posso dirti quanto segue: io sono iscritto all'aire di Londra e quando sono in Italia se dovessi avere bisogno di cure devo semplicemente far vedere un tesserino europeo che ho richiesto a londra. Non so' se una volta iscritti all'aire qui in brasile venga rilasciato un tesserino simile.mi informero' presso l'ambasciata qui di rio[/quote]

Grazie. Penso che per la fine di maggio sarò in Brasile col visto e andrò al Consolato onorario di Fortaleza,(saranno informati bene?mah..). Ho avuto altre informazione al riguardo su altri siti sempre del Brasile/Italia. Non so se anche negli altri stati esteri o europei il marasma delle informazioni è pari alla nostra armata brancaleone(vedi pure come siamo " governati specialmente oggi ". Ormai non mi preoccupo più di tanto, ma sai com'è quando le cose sono "novità",ed alla mia notevole età magari sembra tutto più difficile. Anche se non sono diguno di Brasile. Alla prossima lettura, abraço.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato MSN Messenger
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> PASSAPORTI E CONSOLATI Tutti i fusi orari sono GMT + 9 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





BRASILE 2014 topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008