Indice del forum

BRASILE 2014
Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic


PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

domanda assurda ma dovuta...
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno


 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> OFFRO-CERCO IN BRASILE
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
geppo bahia

Apprendista
Apprendista


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 38
Registrato: 17/01/11 01:52
Messaggi: 26
geppo bahia is offline 

Località: massa fiscaglia
Interessi: moltissimi
Impiego: dipendente bennet



italy
MessaggioInviato: 11 Apr 2011 02:31:46    Oggetto:  domanda assurda ma dovuta...
Descrizione:
Rispondi citando

Salve a tutti e bando alle ciance,vi faccio una domanda che può risultare assurda,ma un italiano medio(e come medio intendo nella situazione attuale)innamorato del brasile(parlo del brasile perchè chi partecipa a questo forum dovrebbe esserne interessato)può partire in cerca di lavoro e farsi un futuro più o meno mediocre nel paese caliente?tutti quelli che partono e si stabilizzano hanno più o meno le spalle coperte qui nel bel paese(italia),ma un italiano medio nella situazione attuale lo potrebbe fare?tutte le opinioni sono gradite.
P.S.Tutto ciò che scriverete potrebbe essere uno spunto,un incoraggiamento o una riflessione per chi ci sta pensando!!!!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email MSN Messenger Skype
Adv



MessaggioInviato: 11 Apr 2011 02:31:46    Oggetto: Adv





Torna in cima
mariano

Apprendista
Apprendista


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 64
Registrato: 27/01/11 05:39
Messaggi: 49
mariano is offline 

Località: fortaleza





brazil
MessaggioInviato: 11 Apr 2011 21:02:24    Oggetto:  Re: domanda assurda ma dovuta...
Descrizione:
Rispondi citando

P.S.Tutto ciò che scriverete potrebbe essere uno spunto,un incoraggiamento o una riflessione per chi ci sta pensando!!!![/quote]

Noi pensionati che viviamo o stiamo per arrivare in Brasile , siamo coperti abbastanza è vero. Devi pensare all'età che si prende una pensione oggi in italia...........
e di conseguenza cosa andiamo o stiamo a fare in Brasile. Per la mia esperienza dirò che andare in Brasile oggi è meglio andarvici per far lavorare i brasiliani. Costa poco,basta controllarli cosa stanno facendo,se non ci sei fanno a modo loro che non è il modo nostro. Il mio socio ha tre loje di profumi,e da lavoro ai brasiliani,lui tiene la contabilità e la moglie controlla. Sta aprendo una pizzerìa, e farà lavorare qualcuno. Compra e vende appartamenti, fa lavorare qualcuno, lui controlla o ha qualcuno che per lui controlla,poi vende. Un pedrero (muratore ), costa al nero 50 reais/giorno. Se io lavoro al suo posto risparmio 22 euros/giorno. 20 giorni=440 euros risparmiati Questi anche sono conti per paragonare se devi lavorare o controllare. Certamente che se voglio stare molto tempo in brasile ,più dei 6 mesi, devo avere un Visto,per sapere cosa voglio fare in futuro. Ma non è sempre necessario avere un visto se c'è qualcuno che lavora e/o controlla per me. Questo per aprire i discorsi che verranno di sicuro. Allora dirò........BUON LAVORO !
Torna in cima
Profilo Messaggio privato MSN Messenger
zognetinho

Apprendista
Apprendista


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio
Età: 50
Registrato: 22/03/11 04:16
Messaggi: 64
zognetinho is offline 

Località: Sao miguel do gostoso-Natal rn
Interessi: Pittura
Impiego: Costruttore edile



italy
MessaggioInviato: 14 Apr 2011 05:15:59    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Il Brasile è il futuro,io sono un italiano medio che non si trova bene in italia per via del lavoro che non viene pagato e della qualià di vita molto peggiorata negli ultimi tempi.

Purtroppo non posso staccare di colpo perchè ho ancora due imprese in italia,ma ora come ora lavoro più in Brasile che nel bel paese...

Un saluto Luca. Very Happy Very Happy
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
dyd74

Apprendista
Apprendista


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 06/07/11 14:33
Messaggi: 12
dyd74 is offline 







italy
MessaggioInviato: 07 Lug 2011 05:48:22    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

io credo che le possibilità ci siano ma non è x tutti e dipende in che stato federale e in che attività.dico non è per tutti perche credo che bisogna avere pelo sullo stomaco e saper vivere in un paese piu corrotto del nostro e con regole MAI certe.se nn si è mai stati imprenditori non è che in brasile è tutto rose e fiori..
è passato molto tempo da quando la gente veniva in brasile e metteva su una barraca sulla spiaggia o nella miglior ipotesi una pousada.(le tipiche idee dell'italiano emigrato..ma quanti sono tornati colle pezze pero..)le barrache le buttano giu e le pousade chiudono x mancanza di clienti.almeno è quello che sta succedendo a salvador.
gli unici settori che penso avranno un discreto sviluppo sono i serviz avanzati nel terziario,con lo sviluppo economico la gente di classe media si ritrova un po di soldi da spendere.le multinazionali di servizi avanzati del mio settore(auto)stanno gia allestendo rete di vendita etc chi è fortunato a lavorare li magari riesce a fare lo zone manager..
il brasile sara il futuro?finche la classe dirigente europea/americana lo permettera,forse.
il sudamerica andava alla grande negli anni 50,mentre l'europa ricostruiva le macerie..
la classe dirigente brasiliana attuale sarà migliore di allora?....posso ridere?Wink
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Carlito.CanoaQueBrasil

Apprendista
Apprendista


Iscritti

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 19/01/11 01:22
Messaggi: 71
Carlito.CanoaQueBrasil is offline 

Località: Canoa Quebrada - CE - Brasil





italy
MessaggioInviato: 17 Lug 2011 12:15:07    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Penso che finchè non si prova non lo si può sapere...le possibilità ci sono viste le località dove provare a crearsi una realtà ma ci vuole, alemo per me che sono fisso in brasile da 3 mesi, molto spirito di adattamento, almeno qui nel Cearà.
Ma almeno qui sto costruendo qualcosa investendo poco sperando di potermi mantere migliorando il mio stile di vita. bisogna provare.... l'italia che si lascia non è un giardino dell'eden...anzi... buonafortuna
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
albatros

Admin
Admin


Admin

Sesso: Sesso:Maschio

Registrato: 31/12/10 04:57
Messaggi: 758
albatros is offline 

Località: Salvador





brazil
MessaggioInviato: 17 Lug 2011 20:53:45    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Il momento storico che sta vivendo l'intero Globo, rende difficile ogni previsione economica e politica a medio e lungo termine. Il "futuro" che spesso pronunciamo, va inevitabilmente visto da varie angolazioni. Infatti, se analizziamo il futuro economico, siamo portati a prendere in considerazione alcune nazioni in crescita economica (Cina, Brasile, Vietnam, Corea, Polonia, etc...etc...). Se invece analizziamo la qualitá di vita presente e futura, siamo portati a prendere in cosiderazione paesi con un basso indice di criminalitá, con un sistema sanitario nazionale efficiente ed in cui TUTTI possano accedere gratuitamente, con una Scuola degna di tale nome e soprattutto con un serio sistema legislativo e buracratico; in definitiva siamo portati a pensare ai paesi europei che sono attualmente in crisi economica ma che tutelano sempre la dignitá e la sovranitá dei loro popoli (Spagna, Irlanda, Portogallo, Belgio, Danimarca, etc...etc...).
Non é facile per un italiano decidere dove andare a creare o ricreare il suo futuro. É ancor piú difficile per un italiano che abbia anche una famiglia da tutelare e proteggere. Qualsiasi scelta sará fatta, potrá essere valutata solo tra 5-10 anni.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> OFFRO-CERCO IN BRASILE Tutti i fusi orari sono GMT + 9 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





BRASILE 2014 topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008